Come prendersi cura del proprio cane

Se avete appena portato a casa il vostro nuovo cucciolo, vi starete chiedendo come prendervi cura del vostro cane in modo adeguato. I cuccioli, specialmente i primi, sono piuttosto esigenti in fatto di attenzione e cura. Hanno bisogno del loro spazio personale per correre e giocare, così come di un posto pulito dove dormire la notte. Questo significa che devi assicurarti che vadano nell’area designata ogni volta che li fai uscire dalla gabbia per fare i loro bisogni. Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a gestire meglio questa nuova responsabilità. Se il tuo cucciolo è abbastanza grande, è una buona idea assumere un addestratore di vasini al chiuso. Questo sarà particolarmente utile se non vuoi pulire dopo di lui o se vivi in un piccolo appartamento o in un condominio. Un addestratore di vasini può insegnare al tuo cane a fare i suoi bisogni fuori casa, così non dovrai preoccuparti che “scappi” o che causi un putiferio lasciandolo in casa tutto il giorno. Puoi anche approfittare di un addestratore di vasini al chiuso se hai difficoltà ad addestrare il tuo cane ad andare a usare l’area designata per il vasino in casa tua. Tuttavia, se il tuo cane è ancora troppo giovane per essere addestrato, puoi provare a insegnarglielo da solo.È importante tenere i tuoi cuccioli al guinzaglio quando fanno i bisogni.

Alcune razze di cani sono naturalmente più riluttanti a farlo rispetto ad altre, ma i cuccioli si convincono facilmente a farlo quando vedono che ti prendi cura di loro. Quando esci di casa da solo con il tuo cane, assicurati di fare lo stesso. Il tuo cane vuole che tu sia vicino, anche se non puoi esserlo. Questo rafforzerà il fatto che va bene tornare a casa da solo.Un modo per rendere il ritorno a casa da solo più facile è quello di premiare il tuo cane quando lo porti dentro. Usa una ricompensa dall’odore gradevole e fai sapere al tuo cucciolo che è il benvenuto quando sta con te. Fai in modo che sia un momento divertente giocando a fetch o a un gioco di riporto mentre entrambi giocate. Non far capire al tuo cane che viene lasciato indietro mentre lo accompagni al suo posto “sicuro” all’aperto. Non usare prodotti per l’addestramento al vasino in casa mentre il tuo cucciolo è da solo. Se non hai i soldi per assumere un dog walker o non ne hai il tempo, puoi insegnare al tuo cane ad andare in bagno da solo usando una telecamera per cani. Queste telecamere economiche sono relativamente facili da usare e ti permetteranno di sorvegliare il tuo cucciolo quando non sei presente. Poiché sono nascoste, il vostro cucciolo non saprà mai di essere sorvegliato. Un altro modo per tenere il tuo cucciolo al sicuro mentre sta imparando a tornare a casa da solo è quello di iscriverlo a un campo di addestramento per cani. Ci sono diversi posti che offrono campi di addestramento per cani, dalle scuole per cuccioli nella tua zona ai campi di addestramento online. I campi di addestramento per cuccioli sono di solito sessioni brevi e intensive che durano solo un paio d’ore, ma sono comunque molto utili per aiutare i cuccioli a comportarsi bene nelle aree pubbliche.

Ai cuccioli che hanno già frequentato una scuola per cuccioli e che hanno fatto qualche progresso viene dato un aiuto extra in modo che imparino a comportarsi correttamente in un ambiente pubblico.Un’altra considerazione da fare quando si tratta di come prendersi cura del proprio cane è il suo bisogno di toelettatura. Quando un cane è senza un umano con cui interagire, diventa più suscettibile a sporcarsi, poiché non c’è niente con cui giocare o da masticare. Le esigenze di toelettatura di un cane non sono così elaborate come quelle di un umano, ma è comunque importante prendersene cura. Toccare il tuo cane una o due volte a settimana ed essere coerente con esso è la cosa migliore che tu possa fare per la sua salute generale. Dovresti spazzolarlo una volta al giorno e fargli il bagno regolarmente. È anche importante mantenere le sue vaccinazioni in modo che il tuo cane rimanga sano. Questi sono solo alcuni consigli su come prendersi cura del tuo cane quando torna a casa da solo. La cosa più importante è assicurarsi che il tuo cane rimanga comodo e sicuro mentre è lontano da te. Se sei costantemente intorno al tuo cane, allora si abituerà a stare con te e non si farà prendere dal panico se mai dovesse tornare in casa.