Domande frequenti sulle smerigliatrici elettriche

smerigliatrice elettrica

In questo articolo troverai tutte le domande più frequenti che chi utilizza o vuole acquistare una smerigliatrice elettrica si pone. Scopri quali sono e come utilizzare al meglio questo prezioso attrezzo!

1. A cosa serve una smerigliatrice elettrica?

Una smerigliatrice elettrica è un attrezzo elettrico utilizzato per levigare e rifinire le superfici. Per rimuovere materiale da una superficie, la smerigliatrice sposta un pezzo di carta abrasiva o un altro abrasivo rapidamente, spesso con un movimento circolare. È possibile utilizzare una smerigliatrice elettrica per una varietà di compiti in molti settori, tra cui la lavorazione del legno e la riparazione di carrozzerie. Le potenziali applicazioni di una smerigliatrice elettrica includono:

  • Rimozione di vecchie vernici o vernici dal legno
  • Preparazione di una superficie per la finitura
  • Lisciare i bordi delle tavole
  • Rimozione del materiale in eccesso da una superficie
  • Spellatura e preparazione dei pavimenti

2. Qual è la differenza tra una smerigliatrice orbitale e una smerigliatrice a fogli?

Sia le smerigliatrici orbitali che le smerigliatrici a foglio muovono un abrasivo in modo circolare. Tuttavia, mentre una smerigliatrice a foglio utilizza fogli di carta abrasiva come abrasivo, una smerigliatrice orbitale utilizza dischi di levigatura speciali. Questi dischi sono disponibili in più grane e tendono a costare più della normale carta abrasiva. Le smerigliatrici orbitali offrono una maggiore versatilità rispetto ai modelli a foglio, rendendole ideali per chi vuole possedere un solo utensile di levigatura.

3. Come scegliere una smerigliatrice elettrica?

Per scegliere una smerigliatrice elettrica che soddisfi le vostre aspettative, dovete considerare fattori quali il tipo di materiale che intendete levigare e il tipo di finitura necessaria sul prodotto finale. Alcune smerigliatrici elettriche funzionano meglio per compiti specifici. Ad esempio, le smerigliatrici a nastro funzionano bene per lavori che richiedono la rimozione rapida di molti materiali, mentre le smerigliatrici di finitura consentono di creare una superficie estremamente liscia. Trovate le migliori smerigliatrici elettriche e quelle a nastro qui.

4. una smerigliatrice orbitale è buona per il legno?

Sì, le smerigliatrici orbitali possono levigare efficacemente il legno. Tuttavia, bisogna tenere presente che le normali smerigliatrici orbitali possono lasciare segni circolari sulle superfici di legno. Se l’aspetto estetico è importante per il vostro progetto, potreste scegliere una smerigliatrice orbitale casuale.

5.  E’ possibile rimuovere la vernice con la levigatura?

Una smerigliatrice elettrica può rimuovere vernice e altre finiture da una superficie. Si potrebbe scegliere di rimuovere la vernice se si desidera esporre la carpenteria esistente in una casa. Se la vernice contiene piombo, tuttavia, abraderla con una smerigliatrice non è sicuro. Se pensate che la vernice che volete rimuovere possa contenere piombo, chiamate un professionista qualificato.

6. Qual è la migliore smerigliatrice per rimuovere la vernice?

Poiché il loro design permette di rimuovere rapidamente il materiale, una smerigliatrice a nastro funziona bene per progetti che prevedono la rimozione di vernice da grandi superfici. Una volta tolta la vernice dall’area desiderata, è possibile finire il lavoro con uno strumento più sottile, come una smerigliatrice orbitale casuale o una smerigliatrice di finitura.

7. Come si leviga un tavolo con una smerigliatrice elettrica?

Prima di iniziare il progetto di levigatura, indossare un’attrezzatura protettiva, compresi occhiali di sicurezza, guanti e una maschera. Quindi, spostare il tavolo in un’area ben ventilata. Accendere la smerigliatrice elettrica e carteggiare con la grana per evitare di danneggiare il legno. Iniziate con una carta abrasiva grossolana per rimuovere la vecchia vernice e passate a un abrasivo più fine per eliminare i graffi e preparare la superficie per la finitura. Infine, rimuovere la polvere dal tavolo con un panno.